...
🤳 Un blog di notizie Android dedicato a consigli di esperti, notizie, recensioni, telefoni Android, app, how-to, tablet e telefoni cellulari.

Come eseguire app per iPhone su un nuovo Mac o utilizzando un emulatore

4
  • Non puoi eseguire app per iPhone su un computer Mac senza utilizzare un emulatore, anche se questo cambierà con una nuova generazione di Mac, che uscirà entro la fine del 2020.
  • I nuovi Mac funzioneranno sui chipset di Apple che sono simili a quelli che si trovano nei dispositivi iOS.
  • Per eseguire un’app per iPhone su un vecchio Mac basato su Intel, devi utilizzare un emulatore come Xcode.

Il tuo Mac non è generalmente in grado di eseguire app dal tuo iPhone. Le app iOS sono progettate utilizzando un’architettura fondamentalmente diversa rispetto al software Mac, il che significa che sono incompatibili: i programmi Mac non possono essere eseguiti su iPhone e le app iPhone non possono essere eseguite su Mac.

Presto sarai in grado di eseguire app per iPhone su alcuni modelli di Mac

Questo sta per cambiare, però. In una conferenza degli sviluppatori Apple all’inizio di quest’anno, Apple ha annunciato che avrebbe smesso di costruire Mac con CPU basate su Intel. Al suo posto, Apple sta creando il proprio chipset più o meno allo stesso modo che già fa per iPhone, iPad e altri dispositivi iOS e mobili. Quando ciò accadrà, i nuovi Mac condivideranno un’architettura simile ai dispositivi iOS e saranno in grado di eseguire app per iPhone in modo nativo.

Apple ha progettato per anni i propri processori basati su ARM per dispositivi iPhone e iPad. I chipset ARM utilizzano un approccio progettuale chiamato RISC (Riduced Instruction Set Computing), che è generalmente più efficiente e consuma meno energia rispetto ai tradizionali processori desktop, come quelli prodotti da Intel. Apple ha avuto un grande successo nello sviluppo di chipset ARM per i suoi dispositivi mobili e l’ultima generazione ora offre prestazioni sufficienti per dispositivi desktop come i laptop. A partire dalla fine del 2020, Apple dovrebbe rilasciare computer Mac con questi chip basati su ARM.

Poiché questi Mac avranno un’architettura così simile ai dispositivi iOS, Apple ha annunciato che possono eseguire app per iPhone in modo nativo senza ulteriori modifiche o modifiche. Sarai in grado di installare app iOS direttamente dall’app store del Mac.

Come eseguire app per iPhone su un nuovo Mac o utilizzando un emulatore

Con la nuova generazione di Mac, potrai avere tutte le tue app per iPhone anche sul tuo computer.

OLI SCARFF / AFP tramite Getty Images

La tempistica è incerta, ma i nuovi Mac con chip Apple dovrebbero uscire entro la fine dell’anno. Di conseguenza, sia il chipset Intel che i Mac con chipset Apple saranno in circolazione per un po’ di tempo e solo quelli con chipset Apple saranno in grado di eseguire app per iPhone. Questo potrebbe creare un po’ di confusione fino a quando la maggior parte dei Mac basati su Intel non sarà stata ritirata.

Esecuzione di app per iPhone su un Mac con un emulatore

Nuovi Mac compatibili con l’app per iPhone potrebbero arrivare presto, ma non è tutta la storia. Poiché gli sviluppatori di software devono essere in grado di testare le app per iPhone in modo rapido e semplice, a volte utilizzano un software di emulazione per eseguire le app per iPhone sui Mac. 

Sono disponibili una manciata di emulatori per Mac in grado di eseguire app per iPhone, ma tieni presente che questi non sono destinati agli utenti occasionali. Questi programmi non sono facili da installare o gestire e generalmente richiedono la conoscenza degli sviluppatori per utilizzarli con successo. Inoltre, generalmente non è possibile installare app dall’Apple App Store; sei limitato alle app archiviate sul Mac. Uno degli emulatori di iPhone più comuni è l’ Xcode di Apple .

Fonte di registrazione: www.businessinsider.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More