...
🤳 Un blog di notizie Android dedicato a consigli di esperti, notizie, recensioni, telefoni Android, app, how-to, tablet e telefoni cellulari.

Come usare LastPass per salvare e gestire le tue password

3
  • Per utilizzare LastPass su qualsiasi dispositivo, devi prima creare un account utilizzando la tua email e stabilire una password principale. 
  • Puoi utilizzare sul tuo computer aggiungendo l’estensione della piattaforma al tuo browser. 
  • Su dispositivi come iPhone e Android, dovresti scaricare l’app mobile LastPass per proteggere i tuoi file, informazioni di pagamento, password e altro ancora in movimento. 

Se hai un sacco di account, ognuno dei quali richiede informazioni di accesso separate, è probabile che tu abbia avuto almeno un’istanza in cui hai dimenticato la password. Potresti anche salvare informazioni sensibili sull’account come carte bancarie o ID tramite il tuo browser, esponendoti potenzialmente al furto delle tue informazioni. 

È qui che può tornare utile un sistema di gestione delle password come LastPass, che archivia le tue informazioni in un deposito crittografato.

Per coloro che sono interessati a proteggere le proprie informazioni private senza doverle ricordare tutte, ecco una guida all’utilizzo di LastPass, disponibile come app mobile e come estensione del browser del computer. 

Come utilizzare LastPass su un computer o dispositivo mobile

Per accedere a una qualsiasi delle funzionalità del piano gratuito oa pagamento di LastPass, devi prima registrarti per un account. La password che stabilisci per il tuo account LastPass è una sorta di chiave principale. Quindi rendilo memorabile ma difficile da indovinare per qualcun altro per una protezione aggiuntiva e un facile accesso ai tuoi dati crittografati. 

Come usare LastPass per salvare e gestire le tue password

La dashboard di LastPass offre un facile accesso con un clic alle sue varie funzionalità.

Dopo esserti registrato al sito, ti viene fornito un deposito virtuale. Qui è dove cerchi le tue varie password salvate, trovi il tuo portafoglio digitale e accedi ai tuoi 50 MB di spazio di archiviazione crittografato gratuito (o 1 GB di spazio di archiviazione se disponi di un account premium). Scegli quali informazioni private desideri vengano salvate, come accessi al dettaglio online, informazioni sull’assicurazione o sull’account della fattura, indirizzi di spedizione, password Wi-Fi e altro ancora. 

Prima che le tue informazioni possano essere salvate, devi prima compilarle su moduli online e pagine Web come faresti tradizionalmente. Dopo averlo fatto una volta, LastPass può raccoglierlo e archiviarlo localmente sul tuo dispositivo, sia esso un telefono o un computer, protetto da varie misure di autenticazione a più fattori e sfide di sicurezza a seconda del livello del tuo piano.  

Come usare LastPass per salvare e gestire le tue password

Aggiungi LastPass alla tua barra degli strumenti e gestisci diversi aspetti del tuo account senza dover uscire dalla finestra del browser corrente.

Puoi accedere alle informazioni salvate su LastPass scaricando l’app mobile o installando un’estensione del browser. Entrambi ti consentono di aggiungere e creare le tue password o utilizzare un generatore di password e nome utente per rafforzare automaticamente la tua sicurezza online.

Sia l’opzione mobile che quella del browser offrono una funzione di riempimento automatico, rendendo l’accesso sicuro ai tuoi accessi ancora più conveniente. L’estensione è disponibile per Chrome, Firefox, Safari, Internet Explorer e Opera. E l’app mobile è disponibile per iPhone e Android.

Fonte di registrazione: www.businessinsider.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More