...
🤳 Un blog di notizie Android dedicato a consigli di esperti, notizie, recensioni, telefoni Android, app, how-to, tablet e telefoni cellulari.

Cos’è il Bluetooth? una guida per principianti alla tecnologia

3
  • Bluetooth è una tecnologia wireless che consente lo scambio di dati tra diversi dispositivi.
  • Sebbene il Bluetooth utilizzi la lunghezza d’onda per trasmettere informazioni, generalmente funziona solo a breve distanza affinché i dispositivi rimangano connessi.

È probabile che tu abbia familiarità con il funzionamento della tecnologia Bluetooth: probabilmente l’hai usata per accoppiare il tuo iPhone con il tuo AirPod o per collegare il tuo programma musicale preferito con un altoparlante.

In parole povere, Bluetooth è la tecnologia che consente lo scambio di dati tra dispositivi a breve distanza. 

Ciò che separa le onde radio Bluetooth dalla trasmissione inviata dalla tua stazione pop preferita è il fatto che le onde Bluetooth non viaggiano molto lontano e cambiano costantemente le frequenze.

La maggior parte dei dispositivi Bluetooth ha una portata massima di connettività di circa 9 metri e tale distanza si riduce quando sono presenti ostacoli (come un muro).

Cos'è il Bluetooth? una guida per principianti alla tecnologia

L’hardware che va dalle cuffie, a un mouse wireless o al sistema audio di un’auto può utilizzare la tecnologia Bluetooth.

Mela

Ora, per quanto riguarda la frequenza costante che cambia? Questa è tutta un’altra parte della storia.

Le connessioni Bluetooth sono connessioni wireless sicure

I dispositivi collegati tramite Bluetooth sono generalmente sicuri e protetti contro l’hacking.

Questo perché operano su una qualsiasi delle varie frequenze diverse e i dispositivi saltano tra queste frequenze centinaia di volte al secondo.

Si chiama "spettro diffuso con salto di frequenza" e garantisce che i tuoi dispositivi Bluetooth non possano essere hackerati, in ogni caso non tramite il segnale Bluetooth. 

A cosa serve il Bluetooth

Come accennato in precedenza, il Bluetooth viene spesso utilizzato per accoppiare dispositivi mobili con altri dispositivi mobili o fissi. Potrebbero essere i tuoi auricolari, la tua auto e il tuo frigorifero intelligente. Ma spesso funziona anche in modi meno evidenti, come collegare una stampante o un mouse a un computer.

Poiché Bluetooth e Wi-Fi sono spesso complementari, funzionano contemporaneamente e offrono più o meno la stessa connettività, potresti non sapere sempre quale hardware si sta accoppiando con quali dispositivi. Sappi solo che, se nel raggio d’azione, i dispositivi precedentemente accoppiati tramite Bluetooth cercheranno di connettersi automaticamente.

Cos'è il Bluetooth? una guida per principianti alla tecnologia

La maggior parte degli smartphone, tablet e computer consente l’associazione solo con un dispositivo abilitato Bluetooth alla volta.

Shutterstock

Poiché spesso non ti rendi nemmeno conto quando i dispositivi si connettono tra loro tramite Bluetooth, è una buona idea aprire occasionalmente l’app delle impostazioni sul telefono (o su qualsiasi altro dispositivo con connettività Bluetooth), andare alla scheda Bluetooth e prendere uno sguardo a tutti i dispositivi che potrebbero potenzialmente connettersi e annotare tutto ciò che è, infatti, già connesso.

E se mai ti sbarazzi di un dispositivo Bluetooth o prevedi di non usarlo per molto tempo, scegli "Dimentica questo dispositivo" nell’app Impostazioni in modo da sapere che stai mantenendo il controllo della connessione.

Fonte di registrazione: www.businessinsider.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More