🤳 Un blog di notizie Android dedicato a consigli di esperti, notizie, recensioni, telefoni Android, app, how-to, tablet e telefoni cellulari.

7 modi per risolvere se il tuo iPhone continua a riavviarsi

9
  • Un iPhone che continua a riavviarsi è un problema serio ma raro. 
  • Se puoi, esegui il backup dei dati del tuo iPhone su iCloud o sul tuo computer in modo da non perdere tutti i tuoi dati personali in caso di catastrofe. 
  • Ecco i passaggi più comuni per la risoluzione dei problemi che puoi provare a riparare un iPhone che continua a riavviarsi. 

È certamente insolito che un iPhone si riavvii spontaneamente. Gli smartphone di Apple, come la maggior parte degli smartphone moderni, sono elettrodomestici affidabili che di solito "funzionano e basta". Ma si verificano problemi e non è difficile trovare segnalazioni di utenti che citano iPhone che continuano a riavviarsi da soli.

Se questo descrive ciò che stai attraversando, non preoccuparti, indipendentemente dal modello di iPhone che hai, da un iPhone 6 a un iPhone 13, ci sono alcuni semplici passaggi che puoi eseguire per risolvere e risolvere i problemi del tuo iPhone.

Esegui il backup del tuo iPhone

Prima di eseguire qualsiasi procedura di risoluzione dei problemi, assicurati di disporre di un backup affidabile di tutte le tue app e dati. Se il telefono si riavvia continuamente così frequentemente da non essere affatto utilizzabile, questo potrebbe non essere un passaggio pratico. Ma se puoi, esegui il backup del tuo iPhone su iCloud o sul tuo computer perché, se l’hardware del tuo telefono si guasta, potresti non avere molte più possibilità di salvaguardare i tuoi dati e potresti perdere tutto ciò che è memorizzato sul tuo iPhone.

Riavvia forzatamente il tuo iPhone

Se il tuo telefono è bloccato in un ciclo di riavvii infiniti, potresti essere in grado di interrompere il ciclo eseguendo un hard reset. I passaggi esatti per forzare il riavvio del tuo iPhone varieranno a seconda del modello che hai, ma generalmente implica tenere premuti contemporaneamente il pulsante di accensione e uno dei pulsanti del volume. Dopo che il telefono è stato completamente spento per circa un minuto, riaccendilo e verifica se il problema è stato risolto.

7 modi per risolvere se il tuo iPhone continua a riavviarsi

Prova a riavviare forzatamente il tuo iPhone, di solito tenendo premuti il ​​pulsante di accensione e un pulsante del volume per diversi secondi.

Dave Johnson

Assicurati che sia installato l’ultimo aggiornamento iOS

Una delle prime cose che dovresti fare ogni volta che risolvi un problema serio con il tuo iPhone è controllare gli aggiornamenti di iOS. È possibile che un bug critico o qualche altra incompatibilità nella tua versione corrente di iOS stia causando il continuo riavvio del tuo iPhone. Per verificare, avvia l’ app Impostazioni e quindi tocca Generali. Tocca Aggiornamento software. Se è disponibile un aggiornamento, potrai installarlo da qui.

7 modi per risolvere se il tuo iPhone continua a riavviarsi

Controlla la sezione Aggiornamento software delle Impostazioni per vedere se ci sono aggiornamenti iOS in attesa di essere installati.

Dave Johnson

Controlla i registri degli errori dell’iPhone

Allo stesso modo, il problema potrebbe essere il risultato di una singola app che sta causando un errore grave. Ovviamente, se il problema di riavvio è iniziato in modo molto chiaro subito dopo l’installazione di un’app recente, disinstalla l’app ora e verifica se ciò risolve il problema.

In caso contrario, puoi comunque controllare un registro generato dal tuo iPhone per vedere se c’è un problema facile da individuare. Avvia l’ app Impostazioni e quindi tocca Privacy. Tocca Analisi e miglioramenti, quindi tocca Dati analitici. Qui vedrai un lungo elenco di rapporti. Non sono particolarmente facili da leggere, ma dovresti scansionare i rapporti più recenti per vedere se un’app specifica viene menzionata più di una volta. In tal caso, potrebbe causare errori critici. Disinstalla l’app e vedi se questo risolve il tuo problema.

7 modi per risolvere se il tuo iPhone continua a riavviarsi

Se una particolare app continua a bloccarsi, dovresti vederla menzionata nei registri di analisi.

Dave Johnson

Aggiorna tutte le tue app

Anche se non hai contatti su un’app problematica, dovresti comunque assicurarti che siano tutti aggiornati. Avvia l’ app App Store e tocca l’ icona del tuo account in alto a destra. Se qualche app richiede un aggiornamento, dovresti vedere una sezione chiamata Aggiornamenti automatici imminenti. Tocca Aggiorna tutto.

Ripristina tutte le tue impostazioni

Il tuo iPhone gestisce molte impostazioni, dalle password Wi-Fi e le configurazioni di rete alle impostazioni di posizione e privacy. Sebbene non sia probabile che nessuna di queste impostazioni causi il riavvio spontaneo del tuo iPhone, è una possibilità. 

Il colpevole più probabile sono le impostazioni di rete, quindi dovresti prima ripristinarle e vedere se risolve il tuo problema. Avvia l’ app Impostazioni e quindi tocca Generali. Tocca Trasferisci o Ripristina iPhone, seguito da Ripristina. Infine, tocca Ripristina impostazioni di rete e conferma di volerlo fare.

Se ciò non risolve il tuo problema, puoi tornare al menu Ripristina e scegliere Ripristina tutte le impostazioni. Ciò cancellerà una gamma più ampia di impostazioni personalizzate, quindi salvalo per un quasi ultimo ricorso.

7 modi per risolvere se il tuo iPhone continua a riavviarsi

Prova a ripristinare le impostazioni di rete; se non funziona, prova a ripristinare tutte le impostazioni.

Ripristina il tuo iPhone alle condizioni di fabbrica

Se assolutamente nulla ha impedito al tuo iPhone di riavviarsi, sei all’ultima opzione prima di contattare Apple per l’assistenza clienti: ripristina l’iPhone alle condizioni di fabbrica, cancellando tutte le app e i dati memorizzati su di esso. Se il problema è causato da qualsiasi tipo di problema tecnico del software, questo risolverà il tuo iPhone.

Quando ripristini le impostazioni di fabbrica del tuo iPhone, ricorda di non consentire a iOS di ripristinare automaticamente app e dati immediatamente. Inizia con un iPhone "fresco di fabbrica" ​​e verifica se il problema di riavvio è stato risolto. In tal caso, potresti provare a ripristinare i tuoi dati. Se il problema si ripresenta, dovrai ripristinare le impostazioni di fabbrica del tuo iPhone e quindi reinstallare manualmente le app da zero: non eseguire il ripristino da un backup, perché il problema tecnico che causa il problema è da qualche parte nei tuoi dati. Dovrai ricominciare da capo. 

Se hai provato tutti questi passaggi per la risoluzione dei problemi e il tuo iPhone continua a riavviarsi, è probabile che il problema non sia correlato al software, ma hai un problema hardware. Non è qualcosa che puoi risolvere da solo, quindi dovresti contattare l’assistenza clienti di Apple e vedere se il telefono deve essere riparato o sostituito.

Fonte di registrazione: www.businessinsider.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More